venerdì 30 marzo 2012

Questo blog è da intendersi finito così

Non verrà più aggiornato e probabilmente nemmeno editato.
Quindi col tempo credo che perderà parte dei suoi pezzi.
[se volete] mi trovate altrove

venerdì 1 luglio 2011

Quieto come un lupo


Tranquillo e pacioso.

Ma con lo sguardo fisso al confine del territorio e le orecchie sempre pizzate.


mercoledì 27 aprile 2011

Gite fuoriluogo

Chi non ha interesse per la beatificazione - ha avvertito ieri il sindaco di Roma, Gianni Alemanno - e mi auguro siano pochissime persone, forse è meglio vada a fare una gita fuoriporta, perché sicuramente la città sarà fortemente sollecitata
[via Repubblica.it]


Secondo me chi la pensa come lui, e mi auguro che siano pochissime persone, forse è meglio vada a fare una gita a Fanculo, perché fortunatamente la città non è ancora colonia dello StatoVaticano.
Certo non grazie al GreggeDelSignore [di cui gran parte del politicume italiota fa parte] appecoronato a 90° in attesa della SantaVerga.

giovedì 21 aprile 2011

2.764 a.U.c.


Auguri, pischella.


Roma


[La vostra città lo ha un compleanno?]



 




 

martedì 15 febbraio 2011

Siete andati alla Posta, ultimamente?


No, perché il problema non è tanto Abberlustone, quanto gli italiani.
Se questo cade sicuro che ne mandano su uno peggio.



Qui l'unica speranza è che i migranti arrivino in numero sufficiente a diluire in percentuali prossime allo zero 'sta gentedemmerda. 



Fratellid'Italia vostra mamma si è fatta eleggere consiglieracomunale. O assumere alle Poste.

mercoledì 9 febbraio 2011

Oggi a Roma è LuttoCittadino


Per quattro regazzetti abbruciativivi in una baracca.



Nel Dumilaundici.



Quattro regazzetti abbruciativivi.



In una baracca.



Questo non è il TerzoMillennio che mi raccontavano quando ero piccolo.



Rivoglio i soldi sogni indietro. 



[e per commemorare il lutto va in onda la solita polemica]